Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu
Cart
Your cart is empty. Go to Shop

Casanova di Neri

Casanova di Neri

Toscana

Casanova di Neri è oggi un’icona nel panorama enologico italiano ed internazionale, una realtà cha ha saputo interpretare la tradizione in modo innovativo salendo ai vertici della denominazione di Montalcino negli ultimi vent’anni.

Fondata nel 1971 da Giovanni Neri, uomo capace di intuire le grandi potenzialità di questo prestigioso territorio toscano, l’azienda passò nel 1991 al figlio Giacomo che oggi continua a produrre vini unici e dal carattere forte, riconoscibili per la spiccata personalità, vini che nascono da un devoto rispetto per le diverse identità delle uve che questa famiglia ha sempre voluto valorizzare.

La lunga e meravigliosa storia di questa cantina inizia nella zona ad est di Montalcino con l’acquisizione della vigna di Cerretalto; si uniscono negli anni altri vigneti quali SperetaFiesoleLe CetinePietradonicePoderuccio e Podernuovo, un’espansione dettata dalla instancabile ricerca dei migliori terreni ed esposizioni climatiche per produrre un Brunello di Montalcino dalle caratteristiche uniche ed inimitabili. E così è…

Oggi l’azienda vanta una superficie di circa 500 ettari di cui 63 a vigneto, 20 di oliveto e il resto seminativo e boschi. Grande attenzione è dedicata naturalmente alle vigne – trattate con metodi rigorosamente biologici – e alla produzione, ma l’entusiasmo e la passione di Casanova di Neri per il proprio territorio va ben oltre: se ne avrete l’opportunità, sarà davvero emozionante visitare la loro cantina“un luogo sacro, dove si rispettano delicati equilibri” (come è stata definita dallo stesso Giacomo), una struttura pensata all’insegna di una visione moderna della tradizione, perfettamente incastonata nella natura che la ospita, un contesto unico e di grande bellezza nel quale perdersi alla scoperta dello straordinario territorio di Montalcino.

“Crediamo che un vino sia frutto della vigna e del lavoro dell’uomo” … questa breve citazione racchiude perfettamente l’anima di Cantina Neri.