Login

Château Margaux

Bordeaux

Grande eccellenza della regione di Bordeaux, in modo particolare del MédocChâteau Margaux ha una storia antica alle spalle che incrocia l’attività vitivinicola a partire dal 1500, quando Pierre de Lestonnac acquista la tenuta e punta tutto sulla produzione di vino.
Nel 1700 il domaine si estendeva già sulla superficie attuale: 262 ettari, di cui un terzo dedicato alla vigna. Inizia in questo periodo un momento di grande splendore e continua ascesa dal punto di vista della qualità e del prestigio dei vini, che verrà coronato dal titolo Premiere Grand Cru Classé nella classificazione ufficiale del 1855.

L’altra data fondamentale nella vita di Château Margaux è il 1977, quando André Mentzelopoulos acquisisce l’intera proprietà, portandola a vette altissime: talentuoso, visionario, appassionato, il magnate greco compie un’opera di straordinario rinascimento in vigna e in cantina, avvalendosi di figure come l’enologo Emile Peynaud e ristrutturando il castello neopalladiano voluto nell’Ottocento dal Marchese Bertrand Duat.

Il vigneto di Château Margaux celebra il vitigno nero della zona, il Cabernet Sauvignon, con – in minor misura – MerlotPetit Verdot e Cabernet Franc, che danno vita a vini mitici, estremamente complessi seppur eleganti e finissimi.

Oggi alla guida del domaine c’è Corinne Mentzelopoulos, figlia di Andrè e sua erede anche nello spirito e nel temperamento.

WA: 99/100
WS: 97/100
JS: 99/100