Marisa Cuomo

Marisa Cuomo

Campania

Passione, natura, professionalità… nell’azienda di Marisa Cuomo e Andrea Ferraioli gli ingredienti che giustificano l’unicità dei loro prodotti ci sono tutti, ma andiamo per ordine.
La passione è quella di una donna, Marisa, che ha combattuto contro la sfiducia di tutti per portare avanti un progetto in cui, all’inizio, credeva solo lei.
La natura è fatta di vigneti a pergola che cadono a strapiombo sul mare, tanto suggestivi quanto strategici per il microclima di sole e mare di cui godono le uve e una cantina scavata nella roccia, dove circa 200 botti di rovere francese riposano indisturbate in un ambiente che non necessita di alcun controllo di temperatura.
La professionalità, in aggiunta al lavoro in vigna della famiglia Ferraioli, vede la figura dell’enologo nel professor Luigi Mojo, talento indiscusso dell’enologia italiana, che vanta tra i suoi trofei i vini di Quintodecimo, Cantine del notaio, Caggiano…
Numerosi anche i riconoscimenti internazionali che Marisa Cuomo continua a collezionare, tra i quali ricordiamo due medaglie d’argento e una d’oro a Los Angeles, il “Best of Class” Award Limited Production, nonché dei riconoscimenti nazionali che vedono tutte le principali guide italiane, come Veronelli, AIS, Gambero Rosso, osannare la cantina e i suoi vini come un esempio di eccellenza assoluta.
Nonostante le premesse, le sensazioni che proviamo ogni volta che degustiamo il Fiorduva superano sempre le nostre aspettative: un tripudio di stimoli gusto-olfattivi che persistono ed esaltano i migliori piatti di mare.

Showing all 2 results

Filtri

Filtri

Chiudi Filtri

Tutti

< Indietro

Close

Produttore

Abbinamento

Prezzo

Prezzo:
Reset

Exclusive

  • Ordina per
  • Oscar del vino 2006 come migliore bianco d’Italia, Medaglia d’oro Selezione del Sindaco (Città del Vino), Medaglia d’oro al concorso Femmes et Vins du Monde…dobbiamo continuare? Ci troviamo di fronte ad uno dei migliori bianchi d’italia, con una complessità organolettica ed una personalità che rispecchiano al meglio ciò che può offrire la zona di Furore.

    Qui, nell’azienda di Marisa Cuomo, ci troviamo in condizioni estreme sia in vigna, con terrazzamenti che arrivano a superare i 500 metri a picco sul mare, sia in cantina, scavata in una roccia, tutto in appena 10 ettari complessivi ed una produzione di poche migliaia di bottiglie. Il Fiorduva, dunque, è un vino che sa di roccia e di mare e profuma di sole, un vino eroico.

    Blend di uve autoctone prefilossera e rappresentative della zona di Furore, questo vino non finisce mai di stupire, anche chi lo beve da anni e già conosce bene il suo colore dorato, intensificato dall’affinamento in legno, ed il suo bouquet di albicocca, ginestra e frutta esotica, ne rimane comunque incantato, ogni volta che assaggia una nuova annata.

    Al palato è avvolgente, l’albicocca ritorna, questa volta accompagnata da uva passa e canditi, la cui aromaticità persiste e ci fa letteralmente innamorare.

    AVAILABILITY: In stock

  • Più autoctono che mai, da uve Piedirosso (localmente detto pere e’ palummo) e Aglianico, nonché barriccato, il Furore Rosso Riserva rappresenta, in casa Marisa Cuomo, l’alter ego rosso del Fiorduva.

    Anche qui i riconoscimenti non mancano, dalla Menzione Speciale assegnata dal Vinitaly alle 3 stelle per la guida oro di Veronelli… un bottino davvero speciale per un blend di due uve molto complesse da vinificare.

    Eppure questo vino colpisce proprio per equilibrio ed eleganza: dall’eccezionale morbidezza e sapidità, il suo sapore è fresco, fruttato, tonico ed austero. A conferma di un bouquet intenso di frutta matura, liquerizia e note speziate che ne fanno un rosso incredibilmente raffinato e dalla grande personalità.

    AVAILABILITY: In stock

No products were found matching your selection.

Navigation

Il Tuo Carrello

Viewed

Recently Viewed

Close

Categories