Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu

I Sodi di San Niccolò 2016

75

Esaurito

Formato:

0.75 l

Tipo:

Rosso

Paese:

Italia

Regione:

Toscana

Denominazione:

Toscana IGT

Uvaggio:

Sangiovese (85-90%) e Malvasia Nera (15-10%)

Maturazione e/o affinamento:

da 24 a 30 mesi in barriques (50% nuove) e 12 mesi in bottiglia

Gradazione alcolica:

14%

Temperatura di servizio:

16/18 °C

Abbinamento:

Carni sapide

Annata:

2016

Riconoscimenti: 

Descrizione

È il vino più famoso di Castellare di Castellina, un rosso da Sangiovese (85%) e Malvasia Nera (15%), che matura per 24 mesi in piccole botti di rovere e altrettanti mesi in bottigliaRubino fitto, naso di arancia sanguinellapetali di violachiodi di garofanomoramirtillospezie e ricordi di rabarbaro. Il palato è incredibilmente lungo, in un’escalation tra trama tannica, morbidezza e chiusura sapida.

È stato Luigi Veronelli a suggerire al proprietario Paolo Panerai, nel lontano 1977, di chiamare il vino con il nome della chiesa di San Niccolò, che sorge proprio accanto al vigneto. L’aggiunta della parola “I sodi” arriva poco dopo, a indicare la struttura e consistenza del terreno.

Già due volte nella Top 100 di Wine Spectator, I Sodi di San Niccolò nella strepitosa annata 2016 diventa il miglior rosso italiano al mondo, così come appare evidente dalla classifica di Gentleman che assegna un ranking a ciascun vino valorizzandone i riconoscimenti ottenuti dalle fonti nazionali ed internazionali più autorevoli.