Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu

Barolo Riserva Runcot 2013

250

Esaurito

Formato:

0.75 l

Tipo:

Rosso

Paese:

Italia

Regione:

Piemonte

Denominazione:

Barolo DOCG

Uvaggio:

Nebbiolo 100%

Maturazione e/o affinamento:

oltre 40 mesi in barrique + 18/24 mesi in bottiglia

Gradazione alcolica:

14.5%

Temperatura di servizio:

16/18 °C

Abbinamento:

Selvaggina

Annata:

2013

Riconoscimenti: 

Wine Advocate: 100/100

Descrizione

Il più giovane dei cru, Riserva Runcot, nasce nel 1995 con Gianluca Grasso, figlio di Elio, che prende in carica un vigneto di 3 ettari impiantato cinque anni prima da viti sottratte al Gavarini, con un’esposizione a sud che si sposa perfettamente con il suolo calcareo/sabbioso della collina. L’intenzione è di sviluppare qualcosa di diverso rispetto agli altri due cru “tradizionali” con due interventi principali di rottura: fermentazione prolungata fino a 40 giorni e (scelta coraggiosa per un nebbiolo che con tanta macerazione rischia di portare dietro una trama tannica impetuosa…ma c’è chi può!) ed affinamento in barrique oltre i 40 mesi. Ulteriori 18-24 mesi in bottiglia sono necessari a riequilibrare l’imponente struttura di questo vino, prima che entri in commercio.

Chiaramente prodotto solo nelle annate che lo consentono, il risultato di questo progetto è un barolo di un’eleganza ed una complessità rara, iniziando dal profumo, dove si parte dalla frutta matura per poi avvertire il sopravvento delle spezie, tra note di liquirizia, ginepro, pepe e caffè. In bocca è caldo ed etereo, con un tannino elegante ed infinito che accompagna un lunghissimo finale fruttato.

Questo barolo non teme confronti con i bordolesi più blasonati; i 100/100 assegnati da Robert Parker a quest’annata ne sono una conferma.