Login
Produttore:

Etna rosso 2020 Magnum

55

Solo 3 pezzi disponibili

Solo 3 pezzi disponibili

Formato:

1.5 l

Tipo:

Rosso

Paese:

Italia

Regione:

Sicilia

Denominazione:

Enta Rosso DOC

Maturazione e/o affinamento:

18 mesi in cemento

Gradazione Alcolica:

14%

Temperatura di servizio:

16/18 °C

Annata:

2020

Descrizione

L’Etna Rosso di Graci è il biglietto da visita della cantina per iniziare un percorso di comprensione della filosofia produttiva di Alberto Aiello Graci, attento produttore etneo abile nel selezionare il corretto assemblaggio di uve Nerello Mascalese provenienti da più contrade di proprietà.

Sono infatti le uve di Contrada Arcuria, in prevalenza, insieme a saldi di Nerello Mascalese provenienti da Feudi di Mezzo, Muganazzi e Barbabecchi a costituire la base di riferimento per l’Etna Rosso, con risultati fortemente identitari del territorio di provenienza, fatto di terroir in grado di mutare radicalmente a distanza di pochi metri di distanza.

Vendemmiate a partire dalla metà di Ottobre, le uve utilizzate per l’Etna Rosso intraprendono un periodo di macerazione sulle bucce dopo la fermentazione alcolica spontanea in vasche di cemento fino a 30 giorni. Successivamente alla svinatura il vino viene travasato in altre vasche di cemento dove si svolge spontaneamente la fermentazione malolattica all’inizio di ben 18 mesi di affinamento.

In degustazione questo ulteriore figlio del vulcano si dimostra destro e  diretto, con un colore rosso rubino trasparente accompagnato da una media concentrazione. Al naso l’Etna Rosso presenta un bouquet fitto e profondo, dove la piccola frutta di bosco fresca e croccante si alterna a sentori di melograno, e poi rosa ed oleandro, con sbuffi erbacei che ricordano il timo ed il rosmarino. In bocca emerge freschezza, un tannino fine ed una componente minerale ben dosata, mai preponderante, ben supportata da una spalla alcolica e glicerica che armonizza il sorso e lo rende particolarmente piacevole.

L’Etna Rosso di Graci è un ottimo rosso etneo, di una piacevolezza estrema e dall’eccellente bilanciamento di tutte le sue sfaccettature provenienti da un territorio unico. Un vino che può esprimersi molto bene già da giovane ma che riuscirà a sorprendere se dimenticato in cantina per qualche anno.

Un’altra esecuzione eccellente, l’ennesima, firmata Graci: ormai una certezza nel panorama etneo.

Bottiglie consigliate