Produttore:

Grande Cuvée 170 Echoes

295

/
59.000

Esaurito

Esaurito

Formato:

0.75 l

Paese:

Francia

Regione:

Champagne

Denominazione:

Champagne AOC

Maturazione e/o affinamento:

7 anni sui lieviti

Gradazione Alcolica:

12.5%

Temperatura di servizio:

10/12°C

Riconoscimenti

Wine advocate 95/100
James Suckling 96/100

Descrizione

E’ uno champagne che ha fatto storia il Grande Cuvée di Krug: nato nel 1845 per volere di Joseph Krug, rappresenta il vero prototipo di vino assemblato, ogni anno diverso, ogni anno atteso, desiderato e di successo.

Stupisce per la sua storia ma ancor di più per la sua complessità, sia al degustatore ma, ancor più, a livello produttivo, dove ben 195 vini base di 11 millesimi diversi compresi tra il 1998 ed il 2014 si stratificano e fondono in un blend unico che ogni anno onora la memoria ed il volere del fondatore della Maison.

La Maison ha vigneti di proprietà nelle migliori zone nei pressi di Reims ed ha selezionato vini a base Chardonnay provenienti dai cru di Avize e Marmery per la loro freschezza ed a base Pinot Nero provenienti dalla parte più settentrionale della Montagne de Reims per la loro tensione.

Il risultato finale è spiazzante per l’espressività e la complessità al naso ed in bocca, tanto da rimanere sicuramente impresso a chi degusta Krug per la prima volta ma anche a chi è un navigato conoscitore di questa Maison.

Dorato nel bicchiere e con un corredo di bollicine numerose, fini, vivaci e persistenti, denota ampiezza al naso, dove sentori di fiori freschi si avviluppano ad agrumi in più consistenze (maturi e canditi), al marzapane ed al panpepato, per poi lasciare spazio al torrone, alla mandorla, alla nocciola, al miele, al croissant appena sfornato. In bocca emerge un grande equilibrio, dove freschezza e mineralità vengono bilanciate da una grande morbidezza ed un moderato contenuto zuccherino che risulta l’ago della bilancia del giudizio finale, con un sorso che lascia palato e papille gustative incredibilmente inebriate da una persistenza infinita ed chiusura sorprendentemente asciutta.

Con un immenso potenziale evolutivo davanti, il Grande Cuvée 170 continua a perpetrare la tradizione Krug ed a fare la storia dell’assemblaggio anno dopo anno, mantenendo immutata ed anzi incrementando sempre più la grandezza di questa etichetta e Maison.

Bottiglie consigliate