Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu

Grand Siecle XXV

165

Esaurito

Formato:

0.75 l

Tipo:

Bianco, Frizzante

Paese:

Francia

Regione:

Champagne

Denominazione:

Champagne AOC

Uvaggio:

Chardonnay 60%, Pinot Noir 40%

Maturazione e/o affinamento:

12 anni sui lieviti

Gradazione alcolica:

12.5%

Temperatura di servizio:

10/12 °C

Abbinamento:

Carpaccio di capasanta con limone caviale, Filetto di vitello arrosto, Granseola al vapore

Annata:

Riconoscimenti: 

Wine Advocate: 96/100

Descrizione

Contrariamente all’uso, diffuso nella Champagne, di fare del proprio vino di punta un millesimato, da rilasciare solo nelle annate realmente eccezionali, la Maison Laurent Perrier si è sempre misurata nell’arte dell’assemblaggio per ricercare quanto la natura non è in grado di offrire di anno in anno: l’annata perfetta.

L’espressione dell’annata perfetta è la Grand Siècle, appena giunta alla venticinquesima edizione e storicamente costruita attorno a tre principi diventati inamovibili: l’assemblaggio di tre millesimi dalla qualità eccezionale, complementari l’un l’altro; un blend con predominanza dello Chardonnay sul Pinot Noir provenienti da 9 dei 17 Grand Cru esistenti nella regione; un affinamento di minimo dieci anni sui lieviti, variabile da edizione ad edizione.

Premesse eccezionali, risultato finale ancor di più: la Grand Siècle XXV è il risultato dell’assemblaggio tra i millesimi 2008, 2007 e 2006, dove la maggioranza (65%) del 2008 apporta grande struttura e ricchezza aromatica, supportate dalla freschezza dell’annata 2007 (25%) e dalla finezza aromatica della 2006 (10%).

In degustazione La Grand Siècle XXV si presenta di color oro bianco brillante corredato da una bollicina elegante, numerosa ed infinitamente persistente, mentre al naso emerge un attacco tostato e leggermente fumè che apre ad aromi di mandorla e nocciola prima di una decisa esplosione agrumata che spazia dal pompelmo giallo a quello rosa per arrivare al mandarino e all’arancia sanguinella.

Al palato emerge una cremosità fuori dal comune insieme ad una’eleganza giocata tra un pregevole bilanciamento di acidità e complessità aromatica: la grassezza legata allo Chardonnay è di nobile levatura ed apporta pienezza e setosità, in un crescendo di sensazioni tattili che generano continue emozioni, prima di un finale salino e decisamente persistente.

La Grand Siècle è di diritto nell’olimpo degli champagne, di quelli la cui degustazione rimane scolpita nella roccia gessosa tipica della regione per tutta la vita, impossibili da dimenticare. La venticinquesima edizione di questa cuvee sicuramente speciale contribuisce ad alimentare il mito ed invogliare sempre più a perpetrarlo negli anni a venire.

Bottiglie Consigliate