Login

Descrizione

In appena 5 ettari di vigna situati a  Castelfranci, a circa 550 metri di altitudine, sopravvive una rarissima selezione di viti ultracentenarie a piede franco anni, piantate dal nonno di Michele Perillo: da qui ha origine la riserva più blasonata della casa. Frutto di una prima macerazione prefermentativa di un paio di giorni, per poi passarne ad una più lunga, fino a 30 giorni, e dunque maturare 2 anni in botte e ben 8 in bottiglia, il Taurasi Riserva Quindicianni è la massima espressione della proverbiale “pazienza” di casa Perillo: un lunghissimo affinamento per dar vita ad un Taurasi unico e immortale nel tempo.

Un Bouquet ampio, speziato e minerale; complesso ed intenso quanto te lo aspetti e di più. Al palato avvolgente e fine, con note di prugna e confettura di fragola. Lunghissimo.

Bottiglie consigliate