Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu

Cuvée Sir Winston Churchill 2013

295

Solo 2 pezzi disponibili

Formato:

0.75 l

Tipo:

Bianco, Frizzante

Paese:

Francia

Regione:

Champagne

Denominazione:

Champagne AOC

Uvaggio:

Pinot Noir, Chardonnay

Maturazione e/o affinamento:

9 anni sui lieviti

Gradazione alcolica:

12.5%

Temperatura di servizio:

8/10 °C

Abbinamento:

Aragosta in bellavista, Gambero rosso e caviale, Risotto tartufo e scampi

Annata:

2013

Riconoscimenti: 

Wine Advocate: 96/100

Descrizione

Non è chiaro chi abbia affascinato di più Wiston Churchill, se l’emozione trasmessa del leggendario millesimo 1928 di questa storica maison, servito ad una cena di festeggiamento post liberazione di Parigi (1944), oppure il fascino della sua brand ambassador, Odette Pol Roger, nuora del figlio del capostipite. Sta di fatto che il grande statista, nonché noto appassionato di champagne, non ha mai perso occasione per ribadire la sua spiccata preferenza per Pol Roger, tanto che, a 10 anni dalla sua morte, la Maison decide di omaggiarlo della sua produzione più rara ed esclusiva: una selezione delle selezioni, prodotta solo nelle migliori annate (soltanto 6 delle ultime 10), che viene rilasciata 9 anni dopo la sua vendemmia. Così nasce nel 1975 la cuvée sir Wiston Churchill, sul mercato nel 1984 per l’appunto, ad oggi annoverata dalla critica internazionale tra i migliori champagne al mondo. La robustezza del pinot noir e l’eleganza dello chardonnay selezionati e affinati per questa riserva sorprendono già dal colore oro acceso e dal perlage finissimo ed incessante. Che dire del bouquet: note florali e speziate da un lato, vaniglia e frutta candita dall’altro, fanno da premessa all’intensa ed emozionante esperienza gusto-olfattiva che si approfondisce al sorso. Un incredibile sensazione di freschezza fa da apripista al palato, trasmettendo intense trame agrumate, che poi lasciano spazio alla mela e al tè verde. Generoso, elegante e persistente, perfetto per chi, come Winston, ha gusti semplici: “si accontenta facilmente del meglio”.