Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu

Camartina 2016 Magnum

235

Solo 1 pezzi disponibili

Formato:

1.5 l

Tipo:

Rosso

Paese:

Italia

Regione:

Toscana

Denominazione:

Toscana IGT

Uvaggio:

70% Cabernet Sauvignon, 30% Sangiovese

Maturazione e/o affinamento:

18 mesi di maturazione in barrique e 12 mesi di affinamento in bottiglia

Gradazione alcolica:

13.5%

Temperatura di servizio:

16/18 °C

Abbinamento:

Formaggio di media stagionatura, Ragù di cinta senese, Sella di Vitello

Annata:

2016

Riconoscimenti: 

Vinous: 95/100
Wine Spectator: 95/100
Falstaff: 97/100

Descrizione

Ormai da molti anni uno dei vini di rappresentanza per Querciabella, il Camartina è un membro di diritto della famiglia dei Supertuscan, e nello specifico di quel sotto-gruppo che vede il Sangiovese in blend con le varietà internazionali, a rendere ancora più territoriale un mix di uve in salsa toscana.

I vigneti di Cabernet Sauvignon e Sangiovese, presenti in entrambe le tenute di Querciabella site nel Chianti ed nella Maremma grossetana, vengono iniziati a gestire in regime biologico nel 1988 per poi passare al biodinamico nel 2000 e consegnarci oggi un vino vegano a seguito della completa eliminazione di ogni prodotto riconducibile al mondo animale su decisione di Sebastiano Castiglioni.

Dopo un’attenta selezione in pianta e la raccolta in cassette da circa 10 kg cadauna, le uve vengono diraspate e pigiate per poi seguire la fermentazione alcolica in tini di rovere, dove gli acini di cabernet Sauvignon sono posti in macerazione per circa tre settimane contro le due scarse del Sangiovese e svolgono anche la fermentazione malolattica prima del travaso in barrique e dell’ulteriore selezione delle migliori barrique per creare l’assemblaggio finale, che segue un affinamento totale di 18 mesi in legno prima di ulteriori 12 mesi dopo l’imbottigliamento.

In degustazione il Camartina si presenta con una veste rosso rubino intenso e concentrato con riflessi granati, mentre al naso emerge un bouquet ampio che spazia da sentori tipicamente mediterranei come il mirto, il cassis e l’alloro al ribes nero, al tamarindo e quindi vaniglia, sandalo, tabacco e cioccolato. In bocca emerge pienezza e ricchezza, ma anche eleganza grazie ad un tannino fitto ma ben integrato, una sapidità ben presente in coppia con un’acidità ancora protagonista ed un pregevole dosaggio delle morbidezze a rendere il sorso armonico, progressivo e raffinato, con chiusura persistente e ritorno con richiamo di frutta nera in gelée.

Camartina è senza dubbio un vino elegante, intrigante e poliedrico nelle sue tante sfumature, che ben rappresenta il messaggio di Querciabella al mondo e rende massimo merito al rigore con cui la cantina ha deciso di operare. Prodotto solo nelle annate ottimali in circa 10.000 unità, ha il merito di arricchire una tavola ben imbandita o una collezione di vini toscani all’interno della quale risalta per la sua spessa personalità.