Login
Produttore:

La Vigne Royale Blanc de Noirs 2003

160

Disponibile

Disponibile

Formato:

0.75 l

Paese:

Francia

Regione:

Champagne

Denominazione:

Champagne AOC

Maturazione e/o affinamento:

16 anni sui lieviti

Gradazione Alcolica:

12%

Temperatura di servizio:

10/12 °C

Annata:

2003

Descrizione

Il Blanc de Noirs La Vigne Royale di Tarlant e’ uno champagne con un allure aristocratico frutto dell’incredibile bravura (e gusto) di questo produttore straordinario.

Dalla tiratura molto limitata e quantificabile in sole 1440 bottiglie per il millesimo 2003, La Vigne Royale e’ un Blanc de Noirs a base di Pinot Nero proveniente da un’unica parcella, di nome Mocque Tonneau situate a Celles-lès-Condé con un’eta’ media di 35 anni condotta in regime biologico, dove la natura e’ assoluta protagonista mentre l’uomo si dedica ad assecondare le sue volonta’ limitando al massimo il proprio ruolo.

In cantina si procede ad una vinificazione dedicate dopo pigiatura soffice con una prima fermentazione in legno seguita da un affinamento del vino base in barrique per circa 8 mesi. Il vino non svolge la fermentazione malolattica e non subisce chiarifiche o filtrazioni. Il risultato dell’assemblaggio viene quindi travasato in bottiglia per la seconda fermentazione e per un riposo sui lieviti di almeno 11 anni prima della sboccatura manuale e del rilascio al pubblico.

La degustazione de La Vigne Royale svela una carbonica finissima e persistente abbinata ad un colore giallo dorato, decisamente elegante. Al naso emergono chiare note di agrumi canditi ed arancia rossa disidratata, di piccola pasticceria, di frutta secca e tostata, di cera d’api oltre che sentori mielati ed anche balsamici, a chiudere uno spettro olfattivo di indubbia complessita’. Il sorso e’ energico, teso e diretto, svela la propria trama acida e minerale in progressione, un crescendo rossiniano che riempie la bocca arricchendola di emozioni tattili che culminano in una chiusura minerale con decisa persistenza.

La Vigne Royale e’ uno champagne sontuoso, dall’innata eleganza e che riassume al meglio la filosofia Tarlant applicata ad un monovaritale da lieu-dit. Uno champagne ricercato, raro vista la limitata produzione, volutamente non in prima linea per poter essere compreso e quindi apprezzato, fino all’ultima ed infinitamente persistente bollicina.

Bottiglie consigliate