Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu

Quarz 2019 Doppio Magnum

290

Esaurito

Formato:

3 l

Tipo:

Bianco

Paese:

Italia

Regione:

Trentino-Alto Adige

Denominazione:

Alto Adige DOC Terlano

Uvaggio:

Sauvignon Blanc

Maturazione e/o affinamento:

9 mesi sui lieviti, per il 50% in botti grandi ed il 50% in acciaio

Gradazione alcolica:

14%

Temperatura di servizio:

12/14 °C

Abbinamento:

Arrosto di agnello in crosta di erbe, Risotto alla mela verde con salmerino, Tartare di salmone

Annata:

2019

Riconoscimenti: 

Descrizione

Ormai assorto a Sauvignon di fama internazionale, Quarz è uno dei più diffusi biglietti da visita di Cantina Terlano, fortemente legato (di nome e di fatto) al terroir tipico della zona di coltivazione e diventato espressione unica e particolarmente longeva di un’uva internazionale che ha trovato un habitat eccezionale in Alto Adige.

Coltivati ad altezze variabili comprese tra i 330/350 metri sul livello del mare, i vigneti, con esposizione Sud/Sud-Ovest e pendenze che sfiorano spesso il 40%, presentano rese limitate a circa 40 quintali per ettaro ed insistono su porfidi quarziferi di origine vulcanica su cui poggiano terreni ricchi di scheletro ed argille, drenanti e poco nutritivi: tutti aspetti che si traducono in una elevata mineralità e ricchezza nel bicchiere.

Dopo un’attenta selezione manuale ed una pigiatura delicata, le uve fermentano lentamente a temperatura controllata per poi essere solo per metà trasferite in legno dove sostano per 9 mesi sui propri lieviti per poi essere assemblate circa tre mesi prima di imbottigliare.

L’annata 2019 è stata varia dal punto di vista climatico, con una fine di inverno molto mite seguita da una primavera altalenante, con un Maggio dalle temperature medie insolitamente basse. L’estate è poi arrivata in modo repentino, con temperature elevate ed un caldo torrido che ha accelerato fortemente la crescita delle uve, rallentando tra Luglio ed Agosto anche grazie ad alcune utili precipitazioni che hanno permesso maggiore escursione termica.

Il Sauvignon è stato quindi vendemmiato a partire dagli inizi di Settembre con chicchi ad uno stato di maturazione ottimale, presagio favorevole circa la qualità dell’annata.

In degustazione il Quarz si presenta di colore giallo verdolino e con un bouquet olfattivo intrigante che spazia dalla frutta esotica e non riconducibile alla papaya, al mango, al pompelmo rosa a note erbacee di citronella, tè verde e menta, con una chiara presenza minerale attribuibile alla pietra focaia. In bocca emerge una grande armonia grazie ad un meticoloso bilanciamento tra la prorompente mineralità e freschezza con un piacevole apporto glicerico, prima di una chiusura persistente che anticipa un piacevole retrogusto fruttato e minerale.

Raffinato, profondo e senza dubbio esemplare nella sua esecuzione, Quarz fa onore a Cantina Terlano confermando il suo forte appeal internazionale, specialmente nel formato doppio Magnum.